DICHIARAZIONI-ATTI-DI-ASSOLUTA'-VERITA'

Alcuni si saranno chiesti stupiti e scandalizzati quale sia stata la ragione che ha spinto 7 uomini in carne ossa e sangue ad espatriare quando molti altri uomini in carne ossa e sangue si accalcano alla frontiera con il sogno di diventare CITTADINI ITALIANI, quando i nostri padri hanno fatto la guerra per difendere la patria (pater, padre da cui patria e patria-arca ...).

Sarebbe davvero strano e incomprensibile un tale atteggiamento se quella che vien chiamata patria lo fosse davvero e non fosse invece una società di diritto privato.

Questa ex patria si è trasformata in una società di diritto privato a seguito dell'enorme indebitamento accumulato nel secolo passato prima dalla casa Savoia e poi da Mussolini per colmare il quale, i regnanti prima e il duce in seguito hanno letteralmente privatizzato tutta la penisola, i suoi territori, le case e gli uomini in carne, ossa e sangue cedendo tutti questi beni ad alcune banche internazionali per pagare il "loro" debito.

Quanto brevemente e sommariamente sopra esposto, diversamente da essere un credo, una religione, una ideologia, è un fatto che è verificabile da chiunque abbia la volontà e la pazienza di raccogliere tutte le evidenze documentali "pubbliche" e pubblicate da diverse fonti di "diritto internazionale" quali registri storici, i registri commerciali come il SEC, il WA-DC Record of Deeds e molti altri registri territoriali tra quelli delle 196 corporation riconosciute al mondo sotto il nome di STATI, GOVERNI, NAZIONI.

I documenti qui pubblicati sono quindi le intenzionali e consapevoli dimissioni dalla "azienda" REPUBBLICA ITALIANA o più semplicemente AZIENDA ITALIA come più volte chiamata da un noto politico italiano che sorridendo ha per questo spesso definito sè un direttore d'azienda e non un politico; peccato che nessuno lo abbia mai preso alla lettera.

Se è vero come è vero che la conoscienza rende liberi è soltanto perchè l'ignoranza ci ha già reso schiavi da lungo tempo.


Pubblica-azione Atto-di-Riappropriazione

Pubblica-azione 1°giorno

Pubblica-azione 2°giorno

Pubblica-azione 3°giorno


Dichiaro di adottare, nei contenuti di questo sito-web-blog, il formato linguistico del linguaggio corrente-comune, che scaturisce dalle leggi naturali, nei confronti di tutte le finzioni giuridiche, individui o uomini che usano la frode della modificazione sostantivo-linguistica dell'aggettivo/pronome/avverbio e che usano significati nascosti di nomi, pronomi, aggettivi, avverbi anche tramite registrazione dei medesimi. Pertanto è negato il consenso ad ogni e qualsivoglia attribuzione di giurisdizione.