Definizioni UCC, traduzioni, considerazioni seconda parte

Quando il prestatore presta denaro al mutuatario spesso chiede una garanzia aggiuntiva per garantire il prestito. In caso di inadempienza del mutuatario o se questo non riesce a rimborsare il prestito, il creditore ha quindi il diritto di prendere la garanzia al posto del rimborso del prestito.

Tuttavia, spesso non è possibile per il creditore a prendere possesso fisico della garanzia così il creditore deposita una dichiarazione di finanziamento UCC con lo scopo di annunciare la sua rivendicazione.

Se il mutuatario prende un secondo prestito da un secondo prestatore utilizzando la stessa garanzia, e quindi in condizioni di inadempienza, il creditore che ha presentato la Dichiarazione di Finanziamento avrà maggior diritto di rivendicazione sulla garanzia.

UCC Lien

1) Creazione

Una lien (ipoteca) UCC si crea quando due parti si accordano per stabilire dei beni a garanzia di un prestito. questo può essere un prerequisito per l'erogazione di un prestito e stabilisce i termini della ipoteca che una delle parti acquisirà sui beni dell'altra. Ad esempio, tale accordo può prevedere che il creditore acquisisca in garanzia tutte le apparecchiature e l'inventario della imprese debitrice. In cambio, la piccola impresa otterrà un prestito.

2) Perfezionamento

 Una lien (ipoteca) UCC è perfezionato se è valido nei confronti dei creditori. La perfezione si riferisce ai requisiti di legge in UCC necessari per completare il vincolo. Sotto la UCC, il perfezionamento di una lien (ipoteca) si realizza quando il titolare del diritto di lien (ipoteca) deposita una dichiarazione di finanziamento modulo UCC-1 con il Segretario di Stato (non più) o il suo equivalente nello stato (non più) in cui si trova il creditore. La dichiarazione di finanziamento fornisce una descrizione del vincolo, l'identità del creditore e l'identità del debitore. La dichiarazione di finanziamento è un record pubblico, e dà avviso del vincolo. Da: https://smallbusiness.chron.com/ucc-lien-15791.html